Prima Divisione, Folgore vincente

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Pomigliano – Ancora una vittoria per la Prima divisione della Folgore Massa che contro la Edil Tutto Pomigliano si impone in rimonta per tre set a uno e ottiene altri tre punti importanti per la propria classifica.
Il match non inizia nel migliore dei modi per i bianco verdi del presidente Vinaccia con Terminilello che nel riscaldamento patisce una distorsione alla caviglia, ma stoicamente resta in campo almeno sino al secondo set.
Nel primo parziale la gara si svuluppa in equilibrio, ma qualche errore di troppo in battuta per la Folgore consente ai padroni di casa vincere e portarsi avanti nel computo dei set.
Partenza lanciata dei bianco verdi di Giacobelli nel secondo parziale. Di leva prende il posto di Terminiello in palleggio e il classe ’97 Fiorentino di Scarpato e la Folgore monopolizza il set e lo vince 25-19.
Il terzo parziale è quello della svolta. Parte meglio il Pomigliano che si porta avanti sino al 16-10, poi i massesi fanno la voce grossa in battuta e a muro, la difesa riesce a coprire ogni zona del campo e i bianco verdi pareggiano, sorpassano e chiudono il set 21-25.
Di Leva e Iaccarino sono i trascinatori dell’ultimo parziale senza storia con i padroni di casa che si sciolgono come neve al sole nel deserto e la Folgore che si impone in scioltezza.
«Sono contento del gioco che i ragazzi hanno mediamente espresso durante l’arco della gara. La vittoria di oggi è molto importante per il morale ma soprattutto per la classifica in quanto ci permette di prendere tre punti, tra l’altro fuori casa, contro una squadra del nostro livello e che ci contenderà sicuramente la salvezza sino alla fine – commenta Giabobelli -.Ovviamente qualcosa da limare c’è, soprattutto in battuta e in attacco ma la giovane età della rosa, sono tutti nati tra il ’93 e il ’97, è dalla nostra parte. Speriamo di toglierci qualche soddisfazione, sempre con grossa umiltà e continuando a lavorare sodo».

Prima Divisione maschile
Ediltutto Pomigliano – Folgore Massa
Parziali:25-22 19-25 21-25 13-25
Folgore Massa: Terminiello, Di Leva, Giglio, Miccio, Fiorentino, Mastellone R., Maresa, Iaccarino, De Gregorio, Scarpato, Ruocco (K), Mastellone P. (L), De Maria (L).
All.: Giacobelli

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!