Basket U19m: Somma-Peraino schiantano Portici

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Foto di Raffaele Federico

Sorrento – Due fogli rosa su due conquistati dalla Fortitudo Sorrento nel lunedì di gare interne delle formazioni under 19. Dopo il successo della squadra femminile sulla Family Basket, quella maschile liquida la pratica Portici con un primo quarto straripante.
La partenza lanciata dei padroni di casa sorprende la squadra bianco blu che prova  a reggere l’urto di Peraino e compagni, ma al termine dei primi dieci minuti di gioco è già sotto di venti.
Nel secondo quarto non riesce a rientrare nel match la compagine ospite che non trova varchi in avanti e con soluzioni forzate di passaggio e di tiro si espone alle ripartenze dei bianco verdi, così all’intervallo lungo la Fortitudo è avanti 54-28.
Il leit-motiv della gara non cambia nell’ultima parte di match. Lo svantaggio da recuperare è tanto e i fortitudini non ci stanno a farsi rimontare. La rotazione del quintetto effettuata da Marino non consente ai bianco verdi di abbassare il ritmo, quindi l’incontro viene condotto in porto senza problemi.
La presidentessa Stinga può esultare la collezione di fogli rosa, non quelli della patente, ma quelli di chi vince continua.

Campionato Under 19 Maschile

Fortitudo Sorrento – Portici 93-52
(33-13 54-28 72-45)
Fortitudo: Esposito 10, Cangiano 17, Cascella 2, Peraino 17, Mastellone 2, Somma 27, Imparato 2, Di Maio 4, Schettino 2, Saladino 6, De Martino 6.
Allenatore: Marino

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!