Il Punto sulla IIa Categoria

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Non è iniziato al meglio il cammino delle compagini locali, Piano Pizzeria Lucia ed Evergreen nel Campionato di Seconda Categoria. Due sconfitte nelle prime due uscite e la consapevolezza che la sfida lanciata per la stagione 2011/12 sembra davvero grande.
Lo Sporting Grifo ha gettato la spugna considerate le difficoltà per gli allenamenti e le gare di campionato. Infatti, Piano e Sant’Agnello sono costrette tra mille difficoltà a girovagare per le strutture della Penisola, anche di dimensioni ridotte per potersi allenare e presentarsi nella migliore forma possibile al match del week-end.
La novità della nuova annata consiste nei play-out e play-off, che dovrebbero rendere più dura e avvincente la lotta per le posizioni di vertice della graduatoria e nella bagarre per evitare l’ultima piazza.

L’Evergreen Sant’Agnello ha consolidato lo stesso roster della scorsa annata con qualche giovane innesto, ma l’avvio è stato come sempre stentato. La difesa prova a reggere l’urto degli avversari, ma il coefficiente di incisività in attacco è sempre lo stesso. Lottare gara dopo gara per provare a giocarsi tutto ai play-out sarebbe già la prima vittoria.

Il Piano Pizzeria Lucia paga come sempre lo scotto dell’iniziazione. Partenza molto lenta come i motori diesel di un tempo e crescendo costante nell’arco dell’intera stagione. La rosa è composta dal gruppo di amici che come ogni anno proverà a divertirsi e raggiungere un piazzamento fuori dalla zona calda dei play-out. Con un solo derby sul groppone l’obiettivo sembra più che raggiungibile.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!