Troppi errori ed il Vico cade in casa: San Vitaliano vince 1-2

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Giornata sfortunata per Lucarelli

Vico Equense – Il San Vitaliano si prende la rivincita contro un Vico che ha pagato oggi troppi errori difensivi oltre ad aver colpito un palo ed aver fallito il secondo rigore consecutivo dopo quello sbagliato in casa del San Vito Positano. La gara è caratterizzata da un forte vento che devia praticamente tutti i palloni e crea tantissime difficoltà ai padroni di casa che vedono sfilare veloci,  spinti dalle folate, quasi tutti i lanci verso gli attaccanti. Al 7′ il Vico alza la voce con Lucarelli che si accentra e di destro colpisce il palo alla sinistra di un immobile Sorrentino. Il duello si ripeterà. Al 13′ svarione difensivo dei vicani che permettono all’11 vitaliano di presentarsi davanti a Belviso: tiro alto di poco. Intorno al 26′ il Vico beneficia di due angoli in successione ma gli sviluppi non cambiano il risultato. Sembra di vedere la partita giocata in Coppa Italia qualche settimana fa; inchiodata sullo 0-0 e con poche occasioni da ambo le parti. Al 36′ però la musica potrebbe cambiare: ancora Lucarelli semina il panico in area, Mingione lo stende e si prende il giallo. L’11 vicano va sul dischetto e tira alla sinistra del portiere Sorrentino, che intuisce e compie una gran parata. Un minuto dopo ci prova Inserra sulla sinistra ma il suo tiro è debole e preda del portiere avversario galvanizzato dal salvataggio precedente. Niki Lucarelli non ci sta e prima della pausa ci riprova due volte: prima di destro dalla distanza al 38′ e poi di sinistro dopo azione personale al 46′. Sorrentino gli ripete il “no” nelle due occasioni.
Il San Vitaliano inizia meglio il secondo tempo provando tiri dalla distanza: il Vico sembra sulle gambe e subisce al 10′ il contropiede avversario con Sgambati che dopo aver vinto due rimpalli entra in area e spara alto da posizione ideale. Al 13′ ancora un tiro dell’attaccante gialloblù che, in fuorigioco netto, si fa parare il tiro da Belviso. Per il Vico ci prova ancora Lucarelli il cui tiro deviato non è raccolto in tempo da Piscopo. Angolo per il San Vitaliano al 21′: cross al centro e spizzata di poco a lato in mischia. Arriva a questo punto la doccia gelata per gli uomini di De Simone, complice un erroraccio di Cirillo che regala palla al 7 avversario Monda che apre il contropiede e serve al centro l’accorrente Santaniello che, solissimo, deve solo mandare in rete il pallone: 0-1. Vico intontito ma vivo, ci prova Caracciolo di testa su punizione dalla sinistra: palla deviata in angolo. Passano ancora sette minuti e un’azione corale che parte dai piedi di Donnarumma, continua sul destro di Lucarelli e perviene sul sinistro scivolato di Inserra termina in rete per il pareggio. 38′ e il Vico potrebbe piazzare il micidiale uno due con Lucarelli che perde definitivamente il confronto con Sorrentino vedendosi respingere il destro fortissimo all’angolino basso. Sembra tutto avviato verso il pareggio ma una palla vagante diventa un assist per Sommese: la difesa del Vico è aperta e fallisce la tattica del fuorigioco. Basta la punta della punta e la palla termina alle spalle di Belviso tra l’incredulità di tifosi e panchina. Cala il gelo sul Massaquano, il Vico non riesce a reagire e torna negli spogliatoi con la sensazione di aver sprecato una grossa occasione.

Vico Equense – San Vitaliano 1-2
Reti: Santaniello (SV) al 26′ st, Inserra al 37′ st, Sommese (SV) al 42′ st
Vico Equense – Belviso, Conte (Fontanella 27′ st), Rapesta, Piscopo, Paracallo, Cirillo, Donnarumma G., Donnarumma L. (Cardone 1′ st), Caracciolo, Inserra, Lucarelli. A disp.: Di Martino, Savarese, Matrone, Germano, Pisacane. All.: De Simone.
San Vitaliano – Sorrentino, D’Ascoli, Alaia, Amore, Mingione, Sicilia, Monda, Rispoli, Sommese, Santaniello, Sgambati ( Palma 43′ st). A disp.: Squillante, Cierciello, Iervolino, Grande, Bernardi, Matrisciano. All.: Matrisciano.
Arbitro: D’Ascoli di Salerno
Ammoniti: Lucarelli (V), Mingione, Sicilia, Santaniello (SV)
Angoli: 6-3

©Riproduzione Riservata

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!