SGB ferma la corsa del San Giuseppe: D’Urso blinda il risultato !

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

San Giuseppe - San Giovanni Battista Partita combattuta ma corretta

 Il San Giovanni Battista costringe al pareggio il San Giuseppe V.no, al campo sportivo “Aurora” . Una partita tiratissima, con frequenti rovesciamenti di fronte,  già nel primo tempo, quando i rossoblu hanno tenuto testa alla capolista (finora a punteggio pieno, avendo inanellato quattro vittorie consecutive). Nel primo tempo, i bianconeri assumevano il controllo del gioco, ma un’ottimo reparto difensivo del SGB  ha controllato gli attacchi  dei vesuviani, favorendo talvolta alcune insidiose ripartenze.  Nella ripresa i locali attaccano a testa bassa, e più volte giungono vicinissimi alla segnatura, ma gli attaccanti di mister Prisco , non sono apparsi in stato di grazia, in particolare Menzione, più volte impreciso e/o neutralizzato da un D’Urso attentissimo. Al 82 superNik ancora una volta si supera, parando il secondo dei tre rigori subiti in stagione: Nicola D’Urso come…Andanovic ? Il San Giuseppe cercando il vantaggio, si espone tuttavia a pericolosissimi contropiedi del SGB, che più volte sfiorano la segnatura, in particolare con Peppe Esposito che tira quasi a botta sicura colpendo il palo, e lo stesso Piccolo, che non riesce a sfruttare una favorevolissima occasione. Si conclude con 5 minuti di recupero, durante i quali i rossoblu riescono a contenere gli attacchi dei sangiuseppesi , strappando il pareggio ad una squadra che finora non aveva concesso nessun punto agli avversari, sempre battuti. Francesco Nardo, il tecnico massaquanese, non nasconde la propria soddisfazione, per un risultato, che alla vigilia sembrava quasi proibitivo per i ragazzi, capitanati in questa occasione da Esposito (ascolta il contributo AUDIO). Ottimo il debutto del sedicenne Giovanni Cioffi, bomber della Juniores che lunedi giocherà in trasferta con il S. Vito Positano….

Intervista a Francesco Nardo 05.11.11 (AUDIO)

 SAN GIUSEPPE – SGB MASSAQUANO    0-0

SAN GIUSEPPE: Giugliano, Librone, Carbone, Annunziata,Basile, Cangianiello, Massa , Archetti, Auricchio (7o Prisco), Menzione (80 Tammaro), Rea – allenatore Prisco F.
SAN GIOVANNI BATTISTA: D’Urso, GuidA L. (75 Gargiulo), Macri (65 Coppola), Del gaudio, Starace, Guida G., Di Paola, Piccolo, Esposito, Cioffi (68 Iaccarino), Caccioppoli – Allenatore Nardo F.
ARBITRO: Borrelli di Ercolano
RETI: //
AMMONITI:Carbone, Annunziata,Basile, Cangianiello, Massa , Archetti (SG) – Guida L., Macri, Di Paola, Caccioppoli
© riproduzione riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!