Riscatto della Fortitudo under 17 maschile

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Sembra già un lontano ricordo la partita contro Maddaloni per la Fortitudo Sorrento che, contro il Saviano, si impone sfoderando un grande quarto quarto bloccando la rimonta degli ospiti sul più bello.
Poteva essere un macigno fin troppo pesante la scoppola all’esordio, ma i ragazzi di coach Di Maio partono bene, passano a condurre il gioco e il punteggio con scelte giuste e difesa arcigna limitano le giocate dei Tigers Saviano. La chiusura in crescendo del primo quarto è un chiaro segnale lanciato alla gara e il primo intervallo vede i bianco verdi avanti 18-11.
Nel secondo parziale il gap degli oro granata si attesta sui cinque punti grazie a un secondo quarto dove l’imprecisione la fa da padrona. Al riposo lungo la Fortitudo Sorrento è avanti 27-22.
Un 10-2 di parziale in avvio di terzo quarto permette alla squadra peninsulare  di ampliare il margine, ma peccare nella misura dei passaggi e quando ha il vantaggio dell’espulsione di Savarese raggiunge il massimo vantaggio sul +15. Incredibile, ma vero nei due  minuti finali i Tigers Saviano piazzano un contro break di 10-0 e si riportano in partita sul 44-39.
La mossa del pressing attuata dal Saviano dà i suoi frutti, ma inspiegabilmente non viene ripetuta in apertura di ultimo quarto e la squadra di casa ne approfitta. Gargiulo ne mette a referto ben 14 solo nell’ultimo quarto e si carica i suoi sulle spalle consentendo alla squadra di coach Di Maio di piazzare il break decisivo e chiudere in scioltezza sul 66-45.

Campionato under 17 maschile
Fortitudo Sorrento – Tigers Saviano 66-45
(18-11; 27-22; 44-39)
Fortitudo Sorrento: Montuori G, Maresca 4, Bianco 2, Milito 13, Di Mario 15, Pane, Gargiulo 22, Ardia 2, Giordano 2, Grimaldi, Lardaro, Montuori N 6.
Allenatore: Di Maio
Tigers Saviano: Barone 5, D’Aniello 5, Covazza, Cavallaro, D’Amore 2, Boggia, Savarese 2, Ciccone, Iodice, Sommese 18, Brusciano, De Falco 13.
Allenatore: D’Aniello
Arbitri: sig.ri Santalucia e Caputo di Angri
Note: uscito per espulsione Savarese

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!