Una Folgore in grande spolvero liquida l’Olimpo Napoli

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

La nuova Folgore Massa versione 2011/12

Massa Lubrense – E’ iniziata con una vittoria la stagione della Folgore Massa, che in casa contro l’Olimpo Napoli in poco più di un’ora chiude la pratica e intasca i primi tre punti del girone di Coppa Campania.
Paolo Russo non poteva chiedere niente di meglio ai suoi ragazzi, che in fase di preparazione e con l’affiatamento ancora da crescere vince con un netto 3-0.
Grande risposta anche del pubblico considerati gli investimenti del sodalizio bianco verde del presidente Vinaccia, che in una Pulcarelli gremita non ha voluto far mancare le opportunità per festeggiare ai suoi tifosi.
Lo starting six ancora non è quello che si vedrà il 16 Ottobre prossimo nella prima di campionato. Si parte con Schiavone e Coppola in diagonale di banda, Cinque ed Armidoro a centro, Gargiulo opposto, Arpino e Marciano liberi e Claudio Esposito in regia.
Di fronte i partenopei, sempre giovani e coriacei, dell’Olimpo Napoli. Finisce 3-0 in poco più di un’ora di gioco. Miglior giocatore della serata  Gennaro Gargiulo, autore di una prestazione maiuscola nonostante il rientro sui campi di gioco dopo oltre un anno di inattività. Ma anche tutti i neo-acquisti si sono comportati bene. Devastante in attacco Cinque, bene Armidoro, seppur utilizzato fuori ruolo, molto energica la prova di Schiavone. Tutti e tre hanno mostrato perfetta integrazione nel gruppo.
La Folgore non si fermerà, infatti, neppure il tempo per lavare le magliette e questa sera ci sarà il primo e unico derby della stagione contro la APd Carotenuto alla tendo struttura di via dei Pini per il secondo turno di Coppa Campania.
Appuntamento per tutti gli amanti del volley alle ore 20.30.

® Riproduzione riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!