Grande campagna acquisti per la nuova Folgore Massa

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Una Folgore tutta nuova per puntare alla B

Massa Lubrense – Una Folgore tutta nuova ha esordito alla Pulcarelli contro l’Olimpo Napoli nel primo incontro della stagione valido per la Coppa Campania.
Tanti i volti nuovi in casa bianco verde dove il presidente Vinaccia ha voluto fare le cose per bene puntando con decisione al salto di categoria nella stagione che sancirà il cinquantacinquesimo anno di attività per il sodalizio santagatese.
Se non è stata una rivoluzione copernicana ci manca davvero poco sono arrivati in quattro: Fabio Cuccaro, Luigi Cinque, Luigi Schiavone e Davide Armidoro, per tentare l’assalto alla serie B.
Alle new entry si aggiunge il cambio tecnico. Infatti dopo l’anno trascorso in serie B1 con la Msc Volley Sorrento, Paolo Russo sarà il timoniere della squadra del presidente Vinaccia.
Alle novità si affiacano anche le importanti conferme di Gennaro Gargiulo, che tornerà a calcare i parquet della Campania dopo un anno trascorso a lavorare fuori. L’opposto è ben conosciuto dal tecnico Russo, che saprà come utilizzarlo al meglio.
In banda ci sono le conferme di Fabrizio Ruggiero, storico capitano dei bianco verdi, e di Gianluca Coppola. Non cambia la cabina di regia, dove Esposito Claudio e Cuccaro Roberto saranno chiamati a dare incisività e imprevedibilità al gioco costiero.
All’esperienza sarà affiancata anche la gioventù di: Angelo Marciano , che si giocherà un posto da titolare con Arpino ed Anniballi.
Confermato al centro il promettente Danilo Soldatini. A completare la rosa della prima squadra ci saranno tre giovani del vivaio biancoverde: Salvatore Guarracino, Roberto Iaccarino e Valerio Ruocco. 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!