Belviso para un rigore e Lucarelli fa goal, Vico primo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Brusciano – E’ sono due. Il Vico si impone ancora una volta con il minimo scarto e si assesta in vetta al girone B di Promozione. Questa volta a realizzare la marcatura che vale tre punti è un Lucarelli che riesce a essere determinate.
Senza Del Sorbo e Conte ancora alle prese con i rispettivi infortuni la squadra azzurro oro Costiera riesce a imbrigliare gli uomini di Papa nella fitta rete di passaggi, che caratterizza il gioco del team di De Simone.
Un tempo per parte, ma tre punti al Vico che capitalizza ciò che crea. Il Marilius prova a sfondare sulla sua sinistra dove i costieri schierano il giovane Cardone, ma dopo una prima fase a proprio favore culminata nel rigore fallito da Scala, i padroni di casa vengono risucchiati nel gioco fatto di passaggi brevi del Vico.
La più ghiotta delle occasioni per i padroni di casa capita sui piedi di Scala, che fallisce un calcio di rigore. Il numero dieci non capitalizza il penalty decretato dal signor Balbo per fallo di Cardone su De Sarno.
Nella ripresa il Vico esegue il proprio gioco a memoria e Lucarelli diviene terminale implacabile battendo Visto a metà della frazione.
Gli ospiti sembrano aver già imboccato la strada giusta che dovrebbe condurre la truppa di De Simone verso una tranquilla salvezza.
«Abbiamo fatto una buona gara – dichiara De Simone -. Sono soddisfatto del gioco espresso dai miei ragazzi. Abbiamo sofferto solo all’inizio poi siamo venuti fuori bene».

Marilius Vesusvio – Vico Equense 0-1

Marilius Vesuvio: Visto, Sepe, Rea, Marrone, Piccolo, Esposito Fe, Dionisio (12’st Vitale), Liguoro, De Sarno, Scala (21’st Sgambati), Marino (25’st Panico). A disposizione: Marangia, Borrelli, Barbera, Nocerino.
Allenatore: sig. Papa
Vico Equense: Belviso, Cardone (1’st Piscopo), Rapesta, Esposito Fr, Paracallo, Inserra, Donnarumma G, Cirillo, Caracciolo (1’st Germano), Lucarelli, Tecchio (40’st Donnarumma L). a disposizione: Di Martino, Pinto, Cardenia, De Simone.
Allenatore: sig. De Simone
Arbitro: sig. Balbo di Caserta
Marcatori: 20’st Lucarelli (VE)
Note: Spettatori 200 circa. Ammoniti: Scala. Al 31’pt Belviso para calcio di rigore a Scala.

® Riproduzione riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!