Sorrento, pronto un colpo… Basso

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Simone Basso (fonte sito ufficiale Frosinone calcio)

Il Sorrento ha piazzato un altro colpo: secondo quanto riferito in esclusiva dal portale Resport.it, Simone Basso, esterno d’attacco classe 1982, è pronto a vestire la casacca rossonera. L’ex calciatore di Crotone, Frosinone e Spezia, da cui si è svincolato lo scorso giugno, è atteso già nelle prime ore del pomeriggio negli uffici della Gambardella Cash di Pagani, dove metterà nero su bianco l’accordo che lo legherà al Sorrento fino al 2013. Ala sinistra naturale, ma che all’occorrenza può essere utilizzato anche sull’out destro, Basso vanta 183 presenze in Lega Pro e 40 in cadetteria, condite da 28 realizzazioni (l’annata 2008/2009, con la maglia del Crotone è stata la più prolifica: 9 reti). Chiavarese di nascita, Basso cresce nel settore giovanile del Parma arrivando anche in prima squadra, senza però mai fare esordio in prima squadra. Nazionale under 16 insieme a calciatori del calibro di Gilardino e Cassano, il piccolo (è alto solamento 1.66 metri) esterno ligure sbarca nel 2001/2002 a Livorno, dove conquista la promozione in serie B ai danni dello Spezia. Dopo alterne fortune tra C1 (con le maglie di Sangiovannese e Prato), C2 (con l’Aglianese) e serie D (Lavagnese), Basso esplode definitivamente a Crotone, dove disputa due stagioni da titolare guadagnandosi la stima del tecnico Moriero, che lo chiama anche nell’avventura col Frosinone in serie B, dove è assoluto protagonista con 34 presenze e 5 reti. Lo scorso anno Basso ha iniziato la stagione con i ciocari, salvo poi passare a titolo definitivo allo Spezia con cui, da gennaio, ha collezionato 13 presenze ed una rete.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



2 thoughts on “Sorrento, pronto un colpo… Basso

  1. Giuseppe

    ….ma non era atteso negli uffici di Gambardella dal giorno 20 di agosto? Ne dite di balle!! Magari lo prendono pure, ma voi esagerate con la ricerca di scoop o scoops….!!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!