Rappresentativa Irpinia – Sorrento 0-10

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sturno (Av) – Una amichevole per rinverdire i fasti del passato, quella che è in corso al “Castagneto” di Sturno tra il Sorrento e la Rappresentativa Irpinia. Fu, infatti, il Sorrento dei Pollio, che nel 1984 inaugurò la struttura.
Costieri in vantaggio dopo sei minuti di gioco con Bondi, che sottomisura insacca un assist di Scappini.
E’ sempre il brasiliano Bondi che non finalizza al meglio due calci piazzati, mentre il raddoppio lo mette a segno Carlini. Azione che si sviluppa sull’out di sinistra, Bondi serve Scappini, sponda del numero nove per l’accorrente Carlini che realizza il 2-0.
I bianco blu ci provano dalla parti di Casadei e sciupano con Delvecchio l’opportunità per pareggiare.
Il Sorrento prova a uscire sempre palla al piede per sfruttare la velocità degli esterni per andare al cross o provare ad aprire la difesa con i tagli degli attaccanti.
Minuto ventiquattro tris dei rossoneri. Azione che si sviluppa sulla destra, Bondi crossa e Scappini di testa finalizza.
Il poker è frutto di una pregevole azione manovrata tra Bondi,Scappini e Carlini. Il brasiliano crossa dalla sinistra, Scappini fa da sponda per l’accorrente Carlini che la butta dento con il piattone. 
Poco dopo la mezzora pokerissimo del Sorrento. Scambio Corsetti-Carlini-Corsetti con il numero sette che di interno destro la mette sul palo lungo.
Secondo tempo – Al primo affondo della ripresa il Sorrento realizza il sesto goal. Niang serve Ginestra sulla trequarti Bondi che rientra e calcia. Il tiro è respinto dal portiere e per Scappini è tutto facile con il tap-in vincente.
E’ ancora Scappini che realizza la settima rete e la terza personale. L’attaccante ex Alessadria sfrutta una incomprensione della difesa e deposita in rete evitando l’intervento del portiere.
Il Sorrento prova a tenere alti i ritmi nonostante le tante sostituzioni, ma le conclusioni degli uomini di Sarri in lacune circostanze si rivelano imprecise. Su palla inattiva i costieri provano sempre la soluzione studiata in allenamento e al minuto 31 riescono a realizzare l’ottava rete. Angolo battuto da Ginestra, la palla attraversa tutta l’area di porta e sul secondo palo Terra di testa mette dentro.
Partecipa anche Ginestra alla sagra del goal. L’azione si sviluppa sulla dstra dove Croce va via a due uomini e mette al centro, l’attaccante controlla e con il destro incrocia la conclusione. 
appena entra in possesso palla il Sorrento prova a far male all’avversario. Armellino dai venti metri colpisce il palo. Nell’azione successiva è Ginestra che da buona posizione calcia alto.
Doppia manita dei rossoneri che in chiusura di match realizzano con Tedesco la decima marcatura.

Rappresentativa Irpinia – Sorrento 0-10
Rappresentativa Irpinia: Gubitoso, Savino, Grasso, Stanco M, Stanco R, Sorrentino (1’st Pugliese), Morra, Frisiello, Sesa, Grella, Delvecchio.
Allenatore: Grella L. 
Sorrento (4-2-3-1): Casadei (1’st Pratticò), Vanin (19’st Vollono), Romeo (1’st Bonomi), Di Nunzio (15’st Terra), Sabato (17’st Gallo); Camillucci (10’st Armellino), Ferrara (1’st Niang); Corsetti (10’st Croce), Carlini (1’st Ginestra), Bondi (18’st Tedesco); Scappini (15’st De Angelis).
Allenatore: sig. Sarri
Arbitro: sig. Flemmia di Frigento
Marcatori: 6’pt Bondi, 18′ e 28’pt Carlini, 24’pt, 1’st e 13’st Scappini, 33’pt Corsetti, 31’st Terra, 35’st Ginestra, 45’st Tedesco

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!