Castellano fa tris a Tramonti

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Terzo successo stagionale per Sebastiano Castellano, che nella ottava edizione della Coppa Città di Tramonti (Sa) ha la meglio su Coppola e Vinaccia. Il giovane pilota dell’Autosport Sorrento al volante della fida Radiacl Sr4-Suzuki 1500, al termine di tre manches tiratissime si impone, con un margine inferiore al secondo, sulle due Osella di Giuseppe Coppola e Luigi Vinaccia.

Velocità Montagna – A ridosso di Ferragosto non si ferma l’attività della scuderia Autosport Tecnology di Antonino Esposito. Infatti, questo week-end le Radical biancorosse saranno di scena in tutto lo Stivale.
CIVM – Il Campionato Italiano Velocità Montagna approda nello splendido scenario della Sila dove a scendere in campo saranno il reggino Giuseppe Cuzzola (Prosport-Kawasaki 1000), il cosentino “Franz” Caruso che per la gara di “casa” abbandonerà la sua fida SR4-Suzuki 1300 per salire su una più prestazionale SR4-Suzuki 1500. Stesse vetture per i suoi compagni di team Domenico De Franco e Maurizio Pepe, mentre il locale Leonardo Nicoletti sarà al volante di una Prosport -Suzuki 1500.

TIVM – A Belluno saranno di scena le barchette inglesi della scuderia peninsulare nella cronoscalata dell’Alpe del Nevegal (BL), una classica valida per il TIVM zona nord. Tre le vetture ai nastri di partenza, nella Classe 1600 del Gruppo E2B troviamo in gara Adolfo Bottura al volante della Prosport – Suzuki 1500 schierata dal team Fattorini Motorsport, mentre nella 1300 sarà battaglia tra i debuttanti, su Radical, Marco Boggiano in gara su una Prosport – Suzuki ed il veneto Alex Urthaler al volante di una Radical SR4 a motore Kawasaki.

CIS – Il Campionato Italiano Slalom farà tappa in terra sarda a Osilo dove i colori Radical saranno difesi dal molisano Luigi Iacampo che si cimenterà ancora con la SR4-Suzuki 1500 con la quale sta migliorando gara dopo gara il proprio “feeling”.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!