Sorrento calcio: Anche la Snav sulle maglie

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Nella splendida cornice del Hotel Michelangelo parte ufficialmente la campagna abbonamenti del Sorrento calcio nella quale tutti i tifosi sono chiamati a unirsi alla società di via Califano perché come recita lo slogan: “L’ Unione fa la forza”.
A catturare l’attenzione dei presenti i vice presidenti Gaetano Mastellone, Paolo Durante e Attilio Gambardella a cui si è affiancato il Sindaco Giuseppe Cuomo.
Il direttore dell’area comunicazione e stampa del Sorrento Calcio, Gaetano Mastellone, ha presentato la nuova campagna abbonamenti che prevederà anche dei premi per i sostenitori costieri che sottoscrveranno l’abbonamento per il campionato 2011-12.
Le iniziative del Sorrento calcio non si fermano solo alle premiazioni, ma si estendono anche al sociale. Infatti, la società di via Califano, attraverso un suo anonimo benefattore tifoso, farà un’adozione a distanza con la Onlus SAVE THE CHILDREN al fine di sostenere per 365 giorni l’anno un bambino che sarà curato, avrà acqua e cibo, istruzione, cure e protezione. Il bambino saprà che alle sue spalle ci sarà “una maglia rosso nera” che lo sosterrà. 
Il vice presidente ha anche ufficializzato l’ingresso nel pool di sponsor che sosterrà i rossoneri della compagnia marittima della Snav, il cui nome comparirà sulle maglie dei costieri.
Il sindaco Giuseppe Cuomo ha fatto appello ai tifosi per sostenere ancora una volta la società con la sottoscrizione dell’abbonamento. Il primo cittadino è intervenuto anche sulla vicenda inerente lo stadio Italia.«Dopo l’estate approveremo i progetti esecutivi per gli interventi di restyling della struttura di via Califano».
Forte il rilancio del vice presidente Paolo Durante che prendendo spunto da una dichiarazione di Attilio Gambardella si lascia andare a un commento piccante.«Se dobbiamo migliorare il piazzamento del Sorrento e di Sarri si punta a vincere il campionato».
Al termine della presentazione la società ha voluto omaggiare i tifosi con una coppa per la correttezza e l’affetto che i supporters della curva Nord hanno dimostrato nel corso di tutta la stagione.

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!