Pallanuoto Allievi: Pomigliano troppo forte, Swimming ko

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Pomigliano – Non riesce a dare continuità ai propri risultati lo Swimming Sorrento che cede nettamente contro la capolista Pomigliano.
Il finale è fin troppo penalizzante per la squadra della Penisola che regge all’urto degli ospiti solo per due quarti venendo spazzata via nei restanti otto minuti.
«Non c’erano troppe speranze contro il Pomigliano – spiega Izzo -, ma sono parzialmente soddisfatto. Belnome è stato di certo il migliore dei nostri e ci ha reso il parziale meno pesante anche se considerati i nostri errori siamo stati eccessivamente puniti dagli avversari».
Allo Swimming resta da recupaera ancora l’incontro con Cava, ma la data è ancora da fissare. Potrebbe anche non essere disputato l’incontro contro la squadra metelliana in quanto non sconvolgerebbe la classifica. Il tecnico Izzo tira un sospiro di sollievo non dovendo più offrire più la pizza scommessa con i suoi atleti in caso di vittoria.
«Ancora non è deciso nulla – ride Giovanni -, ma se si giocasse sarei ben lieto di mantenere fede alla promessa fatta e offrire la pizza in caso di vittoria contro Cava».
Un campionato tutto sommato positivo per la squadra peninsulare al quarto anno di attività come settore giovanile che al termine di questa stagione può essere soddisfatta di essere giunta ai piedi del podio mettendosi alle spalle squadre più blasonate.

Pallanuoto: Campionato Allievi
Swimming Sorrento – Pomigliano 4-12
(2-3; 0-3; 0-2; 2-4)
Swimming Sorrento: Belnome, Sessa M, Sessa L, Esposito, Gargiulo 2, Ceccaroni, Cascone, Ambrosio, Acampora 2, Salierno, Carità.
Allenatore: sig. Izzo 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!