Un punto che fa la differenza

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Positano – Al termine di una gara dura, ma corretta lo Sporting Grifo del presidente Luciano Ricciardi raggiunge la tanto agognata salvezza ai danni della cugini dell’Evergreen. Aveva da affrontare una delle migliori compagini del girone di ritorno il Piano Pizzeria Lucia, lo Sporting Grifo, che chiude con un risultato a occhiali.
Consiederata l’elevata posta in palio le due squadre scendono in campo al De Sica di Positano in formazioni inedite.
Un tempo ciascuno, ma nessuna rete durante i 90 minuti di gioco. Ci provano Liguori e Manzo per i padroni di casa, ma la sfera non vuole sapere di entrare nella porta difesa da Milo.
Nel secondo tempo iniziano le girandole delle sostituzioni, il caldo e la fatica si fanno sentire, mentre il pallino del gioco si sposta,

Un punto che vale l'intera stagione per lo Sporting Grifo

 lentamente,  nelle mani dei padroni di casa che iniziano a occupare meglio il campo e a trovare qualche spazio in più senza però rendersi veramente pericolosi.
Una giornata di sport viene macchiata dalla condotta spregiudicata di uno pseudo tifoso, che alcuni dei ventidue atleti in campo identificano come giocatore dei cugini dell’Evergreen. Per fortuna dello sport tutto si è risolto in una bolla di sapone.

Calcio: Seconda Categoria girone L 30a giornata
Piano Pizzeria Lucia – Sporting Grifo 0-0
Piano Pizzeria Lucia: Milo, Di Gennaro, Gargiulo M., Gargiulo G., Coppola, Esposito, De Gregorio, De Angelis, Maresca M., Iannone P., Porrazzo. a disp. Terminiello, Maresca G. All. Iannone L
Sporting Grifo: Iervolino, Fatigati, Tiano, Ricciardi, Cafiero, Gargiulo P, Gargiulo L, De Vita L, Manzo, Liguori, De Vita P. A disposizione: Savino, Galano, Scapini, Miccio, Esposito, Ferraro.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!