Volley serie C: La Folgore chiude in bellezza

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Massa Lubrense – E’ stato l’ultimo giorno di scuola per la Folgore Massa che nell’appuntamento di saluto con i propri tifosi ha avuto la meglio al tie-break contro la Vemati Avellino. L’occasione per mister De Maio di dare spazio ai tanti giovani del fiorente settore giovanile della squadra massese, che in questa stagione ha raggiunto lusinghieri risultati. Infatti, il sodalizio presieduto da Luigi Vinaccia si è laureato neo-campione Provinciale nella categoria under 14 maschile e trionfato nella Seconda Divisione under 16.
cinque set davvero combattuti che i bianco verdi hanno vinto al tie-break dopo aver ceduto ai vantaggi il quarto parziale che poteva rivelarsi decisivo.
Gli ospiti erano in lotta per la permanenza nella categoria e alla fine,  il punto conquistato alla Pulcarelli sta bene anche a loro.
Partenza a handicap per i costieri che dopo una serrata lotta cedono il primo set ai vantaggi. C’è clima di vacanze, ma la gara si rivela combattuta, Ruggiero e compagni vogliono salutare il proprio pubblico in bellezza e premono sull’acceleratore, si impongono con margine nel secondo e terzo set e conducono l’incontro.
Nel quarto parziale l’esperienza degli ospiti gioca un ruolo decisivo nei momenti delicati del match. Giunti sul 24 pari si va ai vantaggi dove la Folgore, per la seconda volta in giornata è sfortunata e consegna il set agli irpini.
Nel tie-break decisivo bene l’impatto del giovane Ruocco sulla gara e margine conquistato subito. La Vemati non c’è con la testa e i ragazzi di De Maio chiudono 15-7.

Volley Campionato serie C girone A
Folgore Massa – Vemati Avellino 3-2
(24-26; 25-17; 25-22; 25-27; 15-7)
Folgore Massa: Ruocco, Terminiello, Iaccarino, Ruggiero, Miccio, Esposito R, Esposito C, Esposito L, Durante,  Coppola, Cangiano, Arpino (L).
Allenatore: sig. De Maio

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!