Swimming la rimonta è servita

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Napoli – Sebbene si giocasse contro una delle ultime della classe i giovani ragazzi di Giovanni Izzo dimostrano di avere la testa a posto e rimontano lo svantaggio di 7-8 nell’ultimo quarto e si impongono con due reti di scarto (10-8).
Ennesimo doppio impegno per Gargiulo e compagni nella stessa giornata, ma alle ranocchiette non riesce di chiudere subito la pratica Sporting Voltuno e così per Ceccaroni & friends le cose si fanno ardue.
«Non abbiamo giocato di certo la nostra pallanuoto migliore – commenta Izzo -. Avevo chiesto ai ragazzi massimo impegno sin da subito per chiuderla presto memori della gara di andata, ma purtroppo non è stato così».
Male il terzo parziale in cui i costieri si fanno rimonare il margine, ritorno di forza nell’ultimo anche se neppure il tecnico credeva più alla vittoria.
«E’ difficile da dire, ma considerati i precedenti non credevo che la squadra potesse avere quella reazione anche perchè consideravo loro con il pensiero rivolto alla sfida contro il San Giorgio – conclude Izzo -. Grande merito ai miei ragazzi Ceccaroni e Matteo Sessa su tutti».

Pallanuoto Campionato Allievi
Swimming Sorrento – Sporting Volturno 10-8
(1-0; 3-2, 2-4; 4-2)
Swimming Sorrento: Ambrosio, Durante, Sessa M 1, Sessa L 1, Esposito, Gargiulo 4, ceccaroni 3, Cascone, Cacace, Acampora 1, Salierno, Carità, Pizza.
Allenatore: sig.Izzo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!