Msc Volley, Bassi:”Saremo combattivi”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Manca poco all’ultimo appuntamento della stagione in casa Msc Volley Sorrento, poi il rompete le righe e l’inizio della fase di preparazione societaria in vista del prossimo campionato di serie B1. Le intenzioni di continua re ci sono tutte provando, come minimo, a migliorare quanto di buono fatto in questa stagione. Nel prossimo turno di campionato al Pala Atigliana sarà di scena il Caffé Aiello Corigliano, squadra calabrese decisamente lanciata verso gli sapreggi promozione.
«Gli avversari sono motivatissimi – afferma Daniele Bassi -. Di certo cercheranno la vittoria per intascare i 3 punti. Sono una delle migliori formazioni del campionato e la vittoria li proietterebbe ai play-off».
La Msc Volley è reduce dal ko di Chieti contro la Galeno e avrà sicuramente intenzione di far bene anche  per congedarsi nel miglior

"Salutiamo il pubblico con una vittoria" questo il Bassi Pensiero

 modo possibile dal proprio pubblico che non ha mai fatto mancare il suo sostegno anche quando i risultati non erano dalla parte di Bassi e compagni.
«Noi siamo decisi ad affrontare questa partita nel miglior modo possibile, vogliamo vincere per il pubblico perché sarebbe l’ultima vittoria in casa – continua il centrale costiero -. Inoltre i punti in più in classifica ci farebbero comodo. La cosa fondamentale è giocare bene per noi».
Sabato pomeriggio ci sarà quindi un altro pomeriggio di grande sport e pallavolo con un Sorrento pronto a vendere cara la pelle e a non lasciare nulla di intentato contro un Corigliano che giungerà in Campania per vincere. Capitan Ricciardello ha dato il compito di rompicatole alla compagine costiera, a lui si aggiunge anche il Bassi pensiero.
«È proprio così, saremo combattivi fino alla fine, sperando in una bella partita e nella vittoria».
Con la chiusura della stagione imminente il pensiero vola già al volley-mercato estivo e non poteva mancare la domanda di rito all’esperto Daniele, che glissa abilmente.
«Ancora non ci ho pensato, siamo a una partita dalla fine di questa annata – conclude il centrale -. Durante l’estate deciderò cosa fare».

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!