il SGB riprende la marcia: 3 -0 all’Atletico !

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Francesco Nardo

SAN GIOVANNI BATTISTA- ATLETICO STABIA   3-0

Il San Giovanni Battista, dopo la debacle contro il Pizzeria Lucia, ritrova la vittoria, con una partita tatticamente pressocchè perfetta, contro una delle squadre più forti del girone, riagguantando la seconda posizione in classifica. L’Atletico Stabia (SANGIORGESE) in formazione rimaneggiata , ben schierata in campo da mister Asto, non è stata, di fatto, mai pericolosa contro i rossoblu che hanno disputato una partita molto accorta. Nella prima fase i locali hanno costantemente il pallino del gioco, ma gli attachi non sortiscono effetto, anche per l’ottima organizzazione difensiva dei sangiorgesi, che applicano a regola d’arte la tattica del fuori gioco, lasciando spesso in off side gli attaccanti del SGB. Tuttavia al 35′ un superlativo Del Gaudio dal fondo scodella al centro, dove Peppe Parlato, con un diagonale al volo, trafigge l’ottimo Vertaglio. Nella ripresa, al 7 è nuovamente Parlato , che questa volta s’invola sul “binario” sinistro, entra in area e lascia partire un missile terra-aria, che s’insacca nella porta avversaria. Passano pochi giri di lancette, e il neo entrato Checco Apuzzo, con la solita innata classe, con un pallonetto in millimetrico supera per la terza volta il portiere avversario. La partita, disputata sotto una pioggia incessante, procede con gli ospiti che tentano, senza riuscirvi, di impensierire Savarese. Ma mister Francesco Nardo ha già preso le contromisure e remore della clamorosa sconfitta di Montepertuso, tiene blindata la difesa, facendo agire  la propria squadra in possesso palla e con improvvisi contropiede, sfiora più di una volta la quarta segnatura. Alla fine della partita, finalmente un terzo tempo degno di questo nome: i protagonisti si complimentano a vicenda per la bella partita, disputata nonostante la costante e poco piacevole presenza di Giove Pluvio.
Veramente ottima la prestazione anche del direttore di gara.
Si è vista, ancora una volta l’impronta di mister Nardo , un tecnico molto preparato, che riesce a fare la differenza, grazie alla capacità di adattare tatticamente la squadra in base alle diverse situazioni di gioco. Francesco a fine partita, complimentandosi con i ragazzi ha dichiarato: “E’ la conferma che la scorsa prestazione, seppure sicuramente non piacevole, è stata, ancora una volta, l’occasione per “crescere”.

SAN GIOVANNI BATTISTA: Savarese sv, Coppola 7, Del Gaudio 8,5 , Di Palma 6,5 (70 Apuzzo F 6,5 ) Cinque 7, Starace 7 (65 Apuzzo Checco 7), Guida 7,5, Di Paola 7,5, Parlato 8 (75 Sorrentino 6,5), Piccolo 7,5 , Macrì 7
 a disp: Staiano, Gargiulo, Curto, Guida L. allenatore: Francesco Nardo 8

 ATLETICO STABIA (Sangiorgese): Vertaglio, Scogliamiglio, Formisano, Lastra, Vertaglio C, Postiglione, Recupito , Romano (46 Asto), Saleh, Meglio
a disp. // allenatore: J Asto

Reti: 35, 52 Parlato, 68 Apuzzo Checco

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!