Rossi:”Tristi al di là del risultato”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Il portiere Rossi oggi al rientro (foto Romano)

Bolzano – Non sarà una Pasqua felicissima quella che il Sorrento trascorrerà domani. Infatti,al termine del match contro il Sud Tirol l’omero sinistro di Paulinho ha fatto crack. Con tutta probabilità il bomber costiero sarà operato domani e poi si valuteranno i tempi di recupero.
Il tecnico Simonelli per il big match contro il Gubbio dovrà certamente fare a meno di lui. Se il miracolo riuscisse Paulo tornerebbe a disposizione nei paly-off, ma bisogna attendere l’esito dell’operazione. Il tecnico in sala stampa sull’infortunio è stato sintetico. «Non ci sono parole», questo il Simonelli pensiero, che comunque non può non ritornare sulla gara dispuatata dai suoi ragazzi.
«Umiltà e la cattiveria giusta – afferma il tecnico -. Grande personalità,   una partita perfetta. Una vittoria meritata».
Il Sorrento ritrova il successo  in trasferta dopo quattro mesi, ma costa carissimo alla truppa del Ds Avallone  l’exploit esterno di Bolzano. I rossoneri si troveranno ad affrontare il rush finale senza il migliore finalizzatore del torneo.
«Siamo contenti del secondo posto – dice Sasà -, ma molto dispiaciuti per quanto accaduto a Paulo. Non si può dimenticare il successo sportivo anche se tutto è messo in secondo piano per il ragazzo».

Il Ds Avallone (tratta da sorrentocalcio.net)

Non si sbilancia Avallone sul recupero dell’attaccante anche perchè tutto è affidato al decorso post- operatorio.
«Non lasceremo nulla di intentato – continua il Ds -, ma non sappiamo quando Paulo potrà ritornare. La società al momento è a sua disposizione, come lo è stata con tutti,  per risolvere le eventuali problematiche che si presenteranno».
Il portiere Generoso Rossi oggi al rientro si aggiunge al coro di chi è contento a metà.
«C’è poco da festeggiare. L’infortunio di Paulinho mette tutto in secondo piano anche perchè è un ragazzo eccezionale, una persona splendida».
Il Sorrento vince a Bolzano nella trasferta più lontana è brinda anche se parzialmente alla prima vittoria esterna del 2011. Il portiere non guarda al dove si è vinto, ma alla vittoria tenendo aperta ancora una flebile speranza di promozione diretta.
«L’importante era vincere, non ci interessava dove – conclude Rossi -. Al momento il Gubbio ha mantenuto un ritmo indiavolato, ma noi abbiamo dimostrato di essere una squadra quadrata che ha disputato un ottimo campionato. Finché la matematica non ci condanna lotteremo sino alla fine». 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!