La Fortitudo schianta il Costiera Amalfitana

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Minori – Era una pura formalità, ma la Fortitudo Sorrento l’ha presa sul serio e ha liquidato nel derby delle due costiere il Costiera Amalfitana di 51 punti. Hanno dimostrato sino alla fine di meritare la prima piazza in campionato le ragazze di coach Paolillo che ipotecano l’incontro già al termine del primo quarto quando le sorrentine avevano accumulato un vantaggio considerevole di 11 punti.
Nel secondo quarto nessun calo per le biancoverdi del presidente Peraino, che incrementano il margine contro le salernitane sino a 25 punti. Anita Russo neo convocata in Rappresentativa Campania realizza da sola quasi l’intero margine che c’è fra le due compagini, a referto per lei 45 punti. Alla Russo si aggiungono la Abagnale e la Iaccarino, 24 punti in due, per il successo delle peninsulari nell’ultimo appuntamento della seconda fase, ora alle biancoverdi toccherà Battipaglia terza classificata nel girone F. 

Basket Campionato U15F
Costiera Amalfitana – Fortitudo Sorrento 31-82
(10-21; 17-42; 21-62)
Fortitudo Sorrento: Russo 45, Abagnale 14, Iaccarino 10, Coppola 4, Caneri 8, Massa, La Via, Cacace, Cangiano.
Allenatore: sig. Paolillo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



3 thoughts on “La Fortitudo schianta il Costiera Amalfitana

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!