Volley U16M: Debacle Volley Ball, Black Lions campioni Provinciali

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Napoli – Era la gara più importante di tutto l’anno, ma i ragazzi Under 16 della Volley Ball Meta la falliscono clamorosamente cedendo per 3-0 ai pari età della Black Lions Napoli. Non avevano di certo i favori del pronostico i costieri, che contro i migliori ragazzi della provincia partenopea avrebbero potuto giocare in modo più garibaldino e sbarazzino come sottoliena il tecnico Gargiulo.
«I ragazzi erano troppo tesi e non hanno espresso la loro migliore pallavolo. Un vero peccato perchè di certo non eravamo  i favoriti, ma ci siamo bloccati sul più bello. Avremmo dovuto giocare in modo più sbarazzino e non avremmo avuto il rammarico del se o del ma».
Si sono dimostrati molto forti i napoletani che nei primi due parziali partono davvero molto forte limitando al massimo i costieri quanto mai fallosi e lontani parenti della squadra pressochè perfetta ammirata in semifinale contro la Uisp Ercolano.
«Abbiamo sbaglio tutto il possibile – spiega Gargiulo -. La tensione ci ha tirato un brutto scherzo, ma sono giovani e avranno modo di rifarsi. Non ha funzionato pressoché nulla. Difesa, attacco, ma soprattutto i troppi errori in battuta non ci hanno permesso di prendere il ritmo del match. L’importante è imparare qualcosa anche dalle sconfitte». 
Gli “all blu” del presidente Michele Astarita, che è stato ammonito nel corso del secondo set per proteste, hanno provato a rientrare nel match nel terzo parziale, ma avanti di tre punti si sono suicidati in dirittura d’arrivo consentendo la rimonta ai Lions che l’hanno spuntata per 25-20.
«Peccato non essere riusciti a imporci nel terzo set – conclude il mister -. Forse avremmo scalfito tutte le loro sicurezze, ma non si può subire un pazialone di 9-1 senza perdere il parziale. Purtroppo era il set decisivo e ci è costato la gara e il titolo».

Volley Under 16 maschile Finale Provinciale
Black Lions Napoli – Volley Ball Meta 3-0
(25-17; 25-16; 25-20)
Volley Ball Meta: Astarita, Coppola, Denza, Lauro A, Marciano, Russo C, Russo ML, Russo V, Somma, Staiano (k), Vinaccia.
Allenatore: sig. Gargiulo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!