Guarracino:”Onoreremo il campionato”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sant’Agnello – «Sarà una squadra battaglierà sino alla fine». Dichiarazioni forti del Ds e centrocampista biancoazzurro Anotnio Guarracino, che promette il massimo impegno sugli ultimi due campi in cui sarà impegnato il Sant’Agnello.
Una stagione vissuta tra alti e bassi quella dei santanellesi, che alla prima esperienza in Promozione si sono comportati bene. Di certo non c’erano obiettivi in grande stile, ma una crescita lenta e costante per consolidare la categoria.
«Siamo più che soddisfatti del risultato ottenuto – afferma Antonio -. Non avevamo particolari velleità di classifica, ma di certo potevamo salvaci un po’ prima di domenica scorsa, ma questo è il calcio».
Una pecca che i biancoazzurri hanno mostrato sia sotto la gestione Spano, sia in quella Ponticorvo è la cronica incapacità per gli attaccanti di finalizzare quanto prodotto, ma il Ds non getta la croce sulle spalle di Criscuolo e Vitale.
«C’è stato questo problema, ma alla lunga tra infortuni e forma fisica non tutti hanno dato il meglio – contina Guarracino -. In situazioni differenti con un campionato di livello mediocre come si è dimostrato quello di Promozione quest’anno forse potevamo piazzarci ancora più su».
Rammarico a parte alle porte c’è il match contro il pericolante Positano, che penultimo in classifica sarà spinto da tante motivazioni per provare a ottenere quanti più punti possibili in vista del miglior piazzamento possibile nei play-out.
«Di certo i giallorossi saranno una squadra affamata che cercherà di mettere in campo quel qualcosa in più per raccogliere punti salvezza – afferma il centrocampista santanellese -, ma come ho già detto onoreremo il campionato sino alla fine. Non potremo dare spazio a troppi under perchè sono impegnati nella lotta per il proprio girone Juniores e lunedì ci sarà il big match, ma chi avrà trovato poco spazio di certo darà il suo contributo». 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!