Mini Giovanissimi: Che Sant’Agnello!

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sant’Agnello – Bello, pimpante e fallace il Sant’Agnello di mister Guarracino, che contro l’Alba Cavese riesce a imporsi per 5-2, disputando un gran primo tempo. Cercava la vittoria per dare continuità ai buoni risultati delle ultime settimane il tecnico santanellese, che la trova in una gara ampiamente alla portata dei suoi allievi. Al di là dello spettacolo offertto dai ragazzi in campo si assite al solito spettacolo di Guarracino, che motiva i suoi alla grande.
Partenza lanciata per i bianco blu che ne mettono quattro solo nel primo tempo. Apre Nastro, raddoppia Arma, mentre chiude la frazione la doppietta di Galano.
Alla ripresa del gioco l’Alba Cavese si sbilancia per cercare di riaprire il match, ma il Sant’Agnello chiude bene i varchi si affida a Fiorentino a centrocampo per innescare il trio offensivo Arma-Russo-Galano. Alla prima occasione della ripresa i padroni di casa calano il pokerissimo. Fa tutto Russo che in diagonale mette alle spalle del pipelet ospite la quinta rete.
Galano si divora il sesto gol, così come Insonne, poi l’allegra difesa bianco azzurro ne combina due delle sue e rimette in corsa l’Alba Cavese, che realizza due reti in cinque minuti e rende più interessante il finale di gara.

Campionato Mini Giovanissimi
F.C. Sant’Agnello – Alba Cavese 5-2 (4-0)
F.C. Sant’Agnello: Cafiero, D’Esposito ( st Vanacore), Gargiulo (st Insonne), Sessa, Giamundo, Coppola (st Colonna), Nastro (st Guarracino ), Fiorentino, Arma (st Demos), Russo G, Galano (st Castellano). A disposizione: Russo.
Allenatore: sig. Guarracino
Marcatori: Nastro (SA), Arma (SA), 2 Galano (SA), Russo G (SA).

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!