Ginnastica Ritmica: l’onore sorrentino a Parma

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Domani sabato 2 aprile due allieve di Ginnastica Sorrento avranno l’onore di prendere parte al Campionato Nazionale di Categoria di Ginnastica Ritmica, che si terrà presso il Palasport B. Raschi di Parma.

Le allieve in questione, reduci da diversi successi regionali ed interregionali, sono Berenice Attardi, 10 anni di Sorrento, e Teresa Gargiulo, 11 anni di Sorrento, quest’ultima già laureatasi campionessa del Sud.

Gli appassionati della Ginnastica Ritmica sanno che il Campionato di Categoria è quello più duro, in quanto le atlete devono presentare quattro esercizi ciascuna.

Berenice Attardi per la categoria Allieve 2^ Fascia si esibirà nel I gruppo, le cui qualificazioni inizieranno alle ore 08:30, con nastro, corpo libero, cerchio e clavette.

Teresa Gargiulo, categoria Juniores 1^ Fascia, farà parte del II gruppo della sua categoria, le cui qualificazioni partiranno dalle ore 13:30. Teresa si esibirà sulla pedana con clavette, nastro, palla e cerchio.

La composizione degli esercizi è stata affidata al tecnico Elisabetta Boni e l’impegno che queste due giovani ginnaste hanno dimostrato questa settimana durante gli allenamenti fanno ben sperare che porteranno sempre più in alto l’onore e l’orgoglio sorrentino.

In attesa di sapere i risultati delle gare, non ci resta che augurare un grande in bocca al lupo a Berenice e Teresa!

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!