La Herbelia Vico è superiore

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Una vittoria attesa per ampliare il margine sulla quarta in classifica e giocare le ultime cinque gare in scioltezza, quella che la Herbelia Vico Equense ottiene sul parquet di Villaricca. Poteva sembrare difficile ed invece non lo è stato, così Bagnulo e compagne liquidano le padrone di casa in tre set.
«Abbiamo giocato una buona pallavolo – commenta il tecnico Gargiulo -. Temevamo questa trasferta perchè avrebbe potuto rendere più duro il cammino verso i play-off, ma le ragazze la hanno affrontata bene controllando l’intero arco del match».
Si può chiedere di più a una squadra che parte sotto nei primi due parziali per poi rimontare con costanza le avversarie e andare all’intervallo tecnico sempre avanti? Forse no, ma perfetta sarebbe stata la prova delle costiere senza questi piccoli passaggi a vuoto nei primi due set e quello, leggermente più allarmante, del terzo quando la gara aveva già preso la strada della Penisola Sorrentina.
Lo scherzo del destino ha voluto che le costiere proprio nell’ultimo parziale siano partite avanti portandosi sul più otto (2-10), abbiano controllato il ritorno delle avversarie, ma sul 13-20 abbiano abbassato l’attenzione e permesso alla squadra del Villaricca di provare a rientrare nel match. Punte sul vivo con il risultato ancora aperto sul 21-23, le peninsulari chiudano immediatamente la pratica 21-25.

Campionato Serie C femminile girone B
Trincar Villaricca – Herbelia Vico Equense 0-3
(17-25; 15-25; 21-25)
Herbelia Vico Equense: Lauro, Balsamo (k), Esposito, Autiero, Giglio, Russo, Bagnulo (L), Gargiulo.
Allenatore: sig. Gargiulo G

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!