Le interviste ai rossoneri

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Ferrara – Non riesce a invertire il trend esterno il Sorrento che contro la Spal intasca un punto senza prendere goal dopo la prima trasferta di Crema. È mancato quel pizzico di fortuna sotto porta che avrebbe permesso a Nicodemo e compagni di portare via dal Mazza tre punti molto importanti in vista della volata finale per campionato e play-off.
«L’obiettivo ora è rivolto al prossimo impegno contro la Paganese – commenta il capitano -. Anche oggi abbiamo dato tutto per provare a vincere anche perché nulla è ancora deciso mancano otto gare da giocare alla morte».
Gara per gara il Sorrento versione trasferta spesso non ha convinto, è stato autore di grandi rimonte, ma di debacle incredibili. Oggi è tornato quello di inizio campionato squadra attenta in difesa e decisa in attacco.
«E’ una cosa positiva il non aver preso goal – continua Attilio –. Abbiamo raccolto un punto senza rubare nulla. Abbiamo giocato una buona gara contro una squadra molto vogliosa che ci ha messo in difficoltà sotto l’aspetto agonistico».
La grande occasione è capitata sui piedi di Antonino Bonvissuto che non riesce a incrementare il suo bottino di reti da quando veste la maglia rossonera. Per lui solo la marcatura di Como che non ha fruttato punti ai costieri.
«E’ stato un peccato, ma non è il caso di buttare la croce sulle spalle di Antonino – dice Nicodemo -. Ha avuto la sua occasione, ma sta sempre dando il massimo e contribuendo alla causa».
Il tecnico Simonelli guarda con ottimismo al futuro anche perché i suoi hanno giocato una gara di spessore.
«Avremmo meritato di vincere – commenta il trainer costiero -. Peccato non essere stati cattivi sottoporta perché abbiamo avuto le nostre buone occasioni per fare tre punti».
Sebbene sia solo un punto l’allenatore non fa un dramma, ma guarda avanti perché ha ritrovato vecchie sicurezze.
«Un punto che fa morale e testimonia come la squadra in esterna sia in ripresa – afferma il “professore” -. Siamo stati compatti in difesa, reparto che ultimamente era stato oggetto di troppe critiche, ma oggi ha risposto bene non concedendo nulla alla Spal».
Parola d’ordine fiducia. Il Sorrento si preparerà al derby consapevole che anche in trasferta fare punti non è un tabù.
«Il risultato di oggi mi fa essere ancora più fiducioso in vista della trasferta con la Paganese nel derby di domenica – conclude il trainer costiero -. Abbiamo giocato bene e abbiamo dimostrato di poter fare punti in trasferta contro chiunque».

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!