Massa Lubrense – Mondragone 0-0

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Pareggio a reti inviolate, al Massaquano tra Massa Lubrense e Mondragone. Le due squadre hanno dato vita ad una bella partita, caratterizzata dai rapidi capovolgimenti di fronte, con i due portieri autori di ottime prestazioni.
La prima vera occasione della partita al 28° quando Fiorentino nega la segnatura a Persichino che ben imbeccato da D’Angelo, si vede parare un tiro che sembrava destinato nel sacco. Al 35° risponde il Massa Lubrense con Parlato che si vede deviare in angolo un bel tiro. Cocchiarella si ripete sul corner con una vera prodezza sul tiro ravvicinato di Aiello. Nella seconda frazione il Massa Lubrense  si spinge maggiormente all’attacco, prestando il fianco ai  rapidi contropiedi del Mondragone. Mentre il predominio dei nerazzurri non produce i risultati sperati, la squadra del neoallenatore casertano Gallo, si rende pericolosa con rapidi capovolgimenti di fronte, ma Fiorentino è ancora una volta superlativo. In pieno recupero Cifani, solo davanti all’estremo massese, chiude virtualmente la gara, mancando la nitida occasione a gol.

MASSA LUBRENSE:  Fiorentino, Fiorito (18 st°Siniscalchi), De Gregorio, Vinaccia, De Luca, Gargiulo L, Parlato (35 st Terminiello, Guitto, Aiello (25 st Tufano), Esposito, Marino
allenatore Miniero

MONDRAGONE: Cocchiarella,Grillo, Lombardi, Nacci, Gallo. Esposito, D’Angelo, Colarossi (10 st Aversario), Vattucci (29 st Russo), Persichino (40 st Cifani), Lombardi D

Arbitro Castiglione di Frattamaggiore
Ammoniti: Lombardi, D’Angelo (MN), Fiorito (MS)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!