C5, il Meta stende il San Matteo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Ottima prova del Meta, che nell’undicesima giornata del girone F di serie D si sbarazza dello Sporting Club San Matteo con il risultato di 4-2.
Finalmente senza problemi di formazione, mister Giuseppe Manzi può mandare in campo quasi lo schieramento tipo, ed i risultati si vedono. I primi minuti del match sono equilibrati, poi al quarto d’ora gli ospiti passano in vantaggio grazie ad una bella azione di capitan Farino. Il Meta non si scompone e comincia a macinare gioco, spreca due palle gol e al 25’ trova il pareggio con Maurizio Manzi che batte Prezioso e contribuisce a far terminare la prima frazione di gioco sull’1-1. Nella ripresa il Meta va di nuovo sotto su una disattenzione della difesa, ma non si scompone, mette alle corde gli avversari e nel giro di due minuti si porta in vantaggio grazie ad una doppietta di Russo M. Subìto il gol il San Matteo tenta di pervenire al pareggio, ma non fa i conti con Porzio e Rossi, i due portiere costieri avvicendatisi nel corso del secondo tempo, che calano la saracinesca e dicono no agli avanti di mister Iovine. Nel finale, poi, Esposito blinda il risultato con un gran tiro da fuori, regalando ai suoi il 4-2 finale.

CAMPIONATO SERIE D – GIRONE F
UNDICESIMA GIORNATA
US META – SPORTING CLUB SAN MATTEO 4-2

Marcatori: Farino (S), Manzi (M), Fiorillo (S), 2 Russo M. (M), Esposito (M)
US META: Rossi, Amato, Russo M. Russo C. Esposito, Porzio, Manzi, Gargiulo, Grieco, Miccio. Allenatore: Giuseppe Manzi.
SPORTING CLUB SAN MATTEO: Prezioso, Moccia, Lorito, Fiorillo, Farino, Sabbetta, Viviani M. Viviani A. D’Amato. Allenatore: Iovine.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!