Berretti, pari e patta tra Milazzo e Sorrento

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Foto tratta da www.sorrentocalcio.net

Si materializza nel finale la beffa per la formazione Berretti del Sorrento, raggiunta sull’1-1 da un colpo di testa di Scolaro, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ad una manciata di secondi dalla fine del tempo regolamentare. In vantaggio dal 5’ della ripresa grazie al gol di Schettino, servito da un perfetto assist del folletto Natale, ai rossoneri non riesce il colpaccio a Milazzo, nel recupero della quattordicesima giornata, non disputata a causa delle avverse condizioni metereologiche che impedirono all’autobus sociale rossonero di raggiungere la Sicilia.

Il punto guadagnato al ‘Grotta Polifemo’ consente ai ragazzi allenati da Giuseppe Bevilacqua di salire a quota trentasette in classifica, ad una sola lunghezza dalla Cavese capolista.
Nel prossimo turno i rossoneri affronteranno, tra le mura amiche dello stadio ‘Italia, il Trapani, nono in graduatoria e reduce dalla vittoria casalinga proprio contro il Milazzo.
CAMPIONATO ‘DANTE BERRETTI’ – GIRONE F
RECUPERO QUATTORDICESIMA GIORNATA
MILAZZO – SORRENTO 1-1
Marcatori: 5’ s.t. Schettino (S), 43’ s.t. Scolaro (M)
MILAZZO: Taranto, Michelizzi, Nicocia (dall’8’ s.t. Scolaro), Maiorana (dal 23’ s.t. Buonanno), Ricamo, Koudaio, Mancuso (dal 2’ s.t. Parachì), Arena, Rasa, Salmeri, Iannelli. A disposizione: Lafauci, Calabrò, Galletta, Mangano. Allenatore: Giuseppe Scala.
SORRENTO: Pratticò, Ferrara A. Breglia, Cardore, Vollono, Canciello (dal 37’ s.t. Buonocore), Natale, Damiano (dal 21’ s.t. De Gianbattista), Schettino (dal 25’ s.t. Maresca), Pietrovito, Mascolo. A disposizione: D’Alessandro, Chierchia, Iaccarino. Allenatore: Giuseppe Bevilacqua.
Arbitro: Carmelo De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto (De Pasquale/Fazio)
Ammoniti: Arena (M), Rasa (M), Damiano (S), Breglia (S), Schettino (S), Natale (S)
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!