Il voto ai rossoneri

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Rossi Ge 6: Incolpevole sui goals del Ravenna, quando è chiamato in causa risponde presente. Poteva costare cara la non perfetta deviazione sulla conclusione di Grea che Paolo Rossi non concretizza.
Vanin 6: Il meno peggio della prima frazione costringe Sabato agli straordinari nella ripresa quando è una scheggia.
Terra 5,5: Vorrebbe spaccare il mondo per permettere ai suoi di pareggiare, ma alcune palle perse potrebbero costare care ai rossoneri.
Lo Monaco 6: Mette la museruola a Chianese che gira sempre a largo. Sfortunato in occasione della autorete che porta in vantaggio il Ravenna. Di testa c’è.
Angeli 5: Massacrato da Rossetti nella prima frazione, non si riscatta nella ripresa. A sua discolpa c’è Manco che risulta non pervenuto.
Erpen 6: Volitivo e pimpante nella prima frazione, quanto fuomoso in alcune parti del secondo tempo. Dalla sua il rigore procurato.
Nicodemo 5,5: Ci mette l’esperienza, ma il Capitano non è quello brillante di avvio torneo. La sua ammonizione costa la gara al Ravenna.
Togni 5,5: Vedi Nicodemo. Il faro del Sorrento lo noti solo in occasione delle palle inattive. Troppo compassato nella prima frazione.
Manco 5: C’è bisogno della Sciarelli per analizzare la sua prova. Abulico e assente in attacco come in difesa è sacrificato sull’altare della causa rossonera.
Dal 1’st Sabato R 6,5: All’esordio con il Sorrento è certamente il migliore della difesa. Un eccesso di sicurezza mette Chianese in condizione di battere a rete.
Carlini 5.5: Vorrei, ma non posso. L’intesa con Paulinho c’è, ma si perde troppo spesso in soluzioni errate che non producono nulla di buono. Ammonito sarà squalificato.
Dal 39’st Pignalosa s.v.
Paulinho 6,5: Nel primo tempo prova a caricarsi il Sorrento sulle spalle per rimetterlo in carregiata. Nella ripresa è determinate. Un attaccante completo. Mezzo voto in meno per la sciocca ammonizione, la prima, che costa carissima. Espulso salterà il Monza.

Simonelli 6: Il professore sale in cattedra negli spogliatoi quando ridisegna il Sorrento, ma resta da rivedere l’approccio alla gara dei rossoneri troppo molli in avvio. Sarà da rivedere l’assetto tattico dei costieri nelle prossime trasferte?

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!