Destinazione Danzainfiera

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Alla Fortezza da Basso di Firenze, dal 24 al 27 febbraio 2011, torna Danzainfiera, la più importante manifestazione al mondo dedicata alla danza e al ballo.
Diverse scuole della Penisola saranno presenti a questo evento,  sia per partecipare ad alcuni dei tantissimi stage, workshop e lezioni gratuite che si terranno nelle 10 aule messe a disposizione dall’organizzazione, sia per prendere parte ad uno o più dei 12 concorsi e gare, nazionali ed internazionali, organizzati all’interno della fiera.
Un po’ di numeri? La Fortezza da Basso consente l’allestimento di 14 padiglioni, per 65 mila mq di spazi complessivi e 13 mila mq di area commerciale, 5 palchi e 2 piste.  Nell’edizione 2010 sono stati ben 240.ooo gli appassionati ed i ballerini che hanno preso parte a questo grandioso evento.
Tra gli appuntamenti più importanti troviamo il Concorso Internazionale Expression, organizzato dalla I.D.A. ed alla sua settima edizione, a cui si può concorrere come solisti, in coppia o in gruppo, per il classico, il moderno, il jazz, il contemporaneo, l’hip hop, la danza fantasia e la composizione coreografica.
Altro concorso rilevante è il Musical Day, alla sua quinta edizione, ideato da Irene Romano e organizzato dallo staff di DanzaDance con la collaborazione di importanti professionisti del mondo dello Spettacolo e del Musical. Questo concorso è suddiviso in 4 categorie: Total Musical, Dance Musical, Tip Tap Musical e, come categoria speciale di quest’anno, Tributo a Andrew Lloyd Webber.
La maggioranza dei concorsi e gare daranno in palio borse di studio prestigiose per i vincitori e per coloro che daranno migliore dimostrazione delle proprie capacità alle giurie. Durante la scorsa edizione del Musical Day Annalisa Esposito di Sorrento ha vinto la borsa di studio per l’International Dance Theatre & Musical Festival.
Non ci resta, per ora, che augurare un grande in bocca al lupo a tutti i ragazzi della Penisola che affronteranno la trasferta a Firenze per partecipare a Danzainfiera!
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!